Consegna gratis da 60€
Per informazioni + 39 0143 489521 o info@erbaflor.com
erbaflor logo

Le emorroidi sono dei cuscinetti di tessuto intensamente vascolarizzato collocate nel canale anale che contribuiscono alla continenza e all’evacuazione.

Leggi di più

Normalmente la loro presenza non viene avvertita, ma quando si infiammano e si gonfiano possono provocare prurito, sensazione di bruciore, dolore, sanguinamento fino al prolasso.

Infatti possono fuoriuscire dalla loro naturale sede a seguito di un cedimento della mucosa rettale ed esporsi all’esterno dell’ano, dando origine a quella che viene definita la patologia emorroidaria.

La patologia emorroidaria consta di 4 stadi: il primo è caratterizzato da un’infiammazione delle vene emorroidarie interne senza prolasso, il secondo da emorroidi prolassanti ma facilmente rientranti, il terzo da emorroidi prolassanti che necessitano di riduzione manuale e il quarto da emorroidi costantemente prolassate.

Le cause scatenanti l’infiammazione dei vasi sanguigni emorroidari sono molteplici e possono essere riconducibili a predisposizione genetica, dieta scorretta, sedentarietà, stipsi cronica e sforzo anomalo o prolungato durante la defecazione.

La natura fornisce un valido aiuto per la gestione della fastidiosa sintomatologia legata all’infiammazione delle emorroidi, in particolare da matrici vegetali come l’Ippocastano e il Rusco che aiutano a rinforzare le pareti dei vasi sanguigni e che svolgono una funzione antinfiammatoria locale.

Leggi di meno

Ottimizzato da Optimole