Consegna gratis da 60€
Per informazioni + 39 0143 489521 o info@erbaflor.com
erbaflor logo

L’apparato cardiovascolare è l’insieme degli organi deputati al trasporto di sangue, ossia circolazione sanguigna e microcircolo, a tutte le cellule dell’organismo.

Leggi di più

Il cuore rappresenta il corpo propulsore che, con la sua attività di pompaggio, spinge il sangue in circolo attraverso una fitta rete di vasi sanguigni. All’interno di questi ultimi si distinguono le arterie, arteriole, vene, venule e i capillari a seconda della struttura morfologica, dimensione del lume e funzione.

Le arterie sono deputate al trasporto di sangue ossigenato proveniente dal cuore, sono flessibili e dotate di una tonaca muscolare interna più spessa per resistere alla pressione del sangue proveniente dal cuore. Esse si diramano in vasi via via più piccoli detti arteriole che confluiscono nei capillari, vasi sanguigni dotati di una parete sottilissima di solo endotelio attraverso la quale avvengono gli scambi gassosi e di nutrienti con i tessuti.

Il sangue saturo di anidride carbonica e di sostanze di scarto confluisce infine dai capillari alle venule per poi passare alle vene e tornare così al cuore. Le vene sono caratterizzate da una parete muscolare più sottile rispetto alle arterie poiché sono sottoposte ad una pressione minore e si dilatano man mano che aumenta la quantità di sangue al loro interno.

Alcune vene, soprattutto quelle delle gambe, sono dotate di valvole utili a evitare il reflusso sanguigno che, quando insufficienti, causano una dilatazione anomala delle pareti delle vene stesse che assumono un aspetto gonfio, tortuoso e convoluto. Esse prendono il nome di vene varicose e causano ristagno di liquidi, edema, senso di pesantezza e gonfiore agli arti inferiori.

Spesso sono riconducibili ad una condizione di insufficienza venosa, cioè all’incapacità del sistema circolatorio periferico di ricondurre in maniera corretta il sangue dagli arti al cuore.

Per mantenere il fisiologico stato di buona salute della circolazione sanguigna e del microcircolo può essere utile assumere integratori alimentari con estratti di piante dalle attività flebotoniche e anticoagulanti che promuovono l’elasticità dei vasi sanguigni e il ritorno venoso.

Leggi di meno

Ottimizzato da Optimole