Consegna gratis da 60€
Per informazioni + 39 0143 489521 o info@erbaflor.com
oli cosmetici vegetali

Oli cosmetici: 5 oli vegetali per la cosmesi, quali sono e perchè usarli?

Nel campo della cosmesi, per la produzione di make-up e creme varie, vengono utilizzati spesso oli cosmetici naturali, composti da estratti vegetali derivati da piante, frutti e semi vari. Questi componenti sono destinati alla creazione di prodotti sia per la bellezza e per la cura della nostra pelle che per i capelli e sono degli ottimi coadiuvanti nel trattamento delle varie problematiche legate alla cute ma anche al cuoio capelluto e alla nostra chioma. Vediamo ora insieme quali sono gli oli cosmetici più diffusi e quali sono le proprietà benefiche di ognuno di loro.

Gli oli cosmetici naturali più conosciuti, alleati della nostra bellezza

L’olio di argan

Questo olio, estratto dai frutti dell’argania spinosa pianta originaria del Marocco, è molto conosciuto e diffuso in campo cosmetico in quanto noto per le sue preziose proprietà. L’olio di argan è ricco di acidi grassi, omega 3, omega 6 e di vitamine A ed E ed è utilizzato da anni per le sue proprietà nutritive e idratanti.

Ha una forte capacità di stimolare la produzione di collagene che contrasta l’invecchiamento cutaneo e la formazione delle rughe ed è rinomato per agire positivamente su tutti gli strati della pelle anche i più profondi. La vitamina E di cui è ricco è un potente antiossidante e, grazie al suo profumo decisamente gradevole, è apprezzato nella cosmesi e anche come olio da massaggio con proprietà rilassanti e distensive per i muscoli.

L’olio di cocco

Questo olio viene estratto dal frutto della noce di cocco, ha origini quindi tropicali ma è oggi ampiamente diffuso in tutti i paesi per la produzione di prodotti di bellezza e per l’utilizzo puro. È un prodotto ricco di grassi saturi e con le basse temperature tende a solidificare, se dovesse succedere nessuna paura, basterà immergere il contenitore in acqua calda per riportarlo allo stato liquido.

È conosciuto nel campo della produzione di prodotti cosmetici e creme per le sue proprietà benefiche nella cura dei capelli in quanto ha capacità di idratarli in profondità rendendoli forti e lucenti, prevenendo la formazione di doppie punte e aiutando a districare anche i ricci più ribelli. Se si tende ad avere un cuoio capelluto molto secco, l’applicazione di un impacco di olio di cocco prima del lavaggio dei capelli idrataterà in profondità la pelle di questa zona evitando la formazione di squame.

L’olio di cocco è largamente utilizzato anche per la produzione di prodotti e cosmetici per il viso e per la pelle grazie alle proprietà idratanti efficaci ma anche perché è in grado di combattere infiammazioni cutanee e di migliorare quindi la situazione di pelli grasse e acneiche. Questo olio è uno struccante naturale capace di rimuovere persino i cosmetici più resistenti e waterproof.

Le proprietà elasticizzanti lo rendono un ottimo prodotto anche per la cura e la prevenzione delle smagliature e viene impiegato in creme per l’idratazione delle mani e delle unghie in quanto andrà a prevenire l’eccessiva secchezza.

L’olio di jojoba

È un estratto naturale conosciuto sin dall’antichità e deriva dalla spremitura a freddo dei frutti dell’albero di jojoba, originario dell’America Centrale. Potente idratante e lenitivo, ha il vantaggio di assorbirsi in fretta senza lasciare la pelle unta.

È un olio indicato per qualsiasi tipo di pelle ma anche per curare la bellezza dei capelli. Applicato sul viso sarà un eccellente antirughe e avrà un potere distensivo su quelle presenti andando a migliorare l’aspetto generale della pelle e del viso, è indicato anche per l’uso prima e dopo la rasatura della barba in quanto ha proprietà emollienti. Prima di procedere all’applicazione di fondotinta e cipria, stendetene un velo sulla pelle del viso, noterete sin dai primi utilizzi come la cute rimarrà bene idratata e non si seccherà a causa di questi cosmetici.

Un impacco di olio di jojoba sui capelli prima del normale shampoo aiuterà a regolarizzare il sebo a livello del cuoio capelluto riducendo i pruriti ed eliminando la desquamazione e le capacità idratanti permetteranno di curare i capelli secchi e danneggiati, rendendoli morbidi e sani.

L’olio di mandorle dolci

Tra gli oli cosmetici di origine naturale più conosciuti si trova sicuramente l’olio di mandorle dolci. Prodotto mediante la spremitura dei semi di mandorla è conosciuto da molti anni grazie alle sue proprietà benefiche. È un olio decisamente versatile e si presta ad essere utilizzato in diversi campi per la creazione di prodotti di bellezza e di cosmesi adatti alla pelle e ai capelli.

La sua proprietà più conosciuta è la forte azione emolliente e nutriente in grado di idratare a fondo la pelle e prevenire l’invecchiamento cutaneo ma anche di riparare i capelli danneggiati e sfibrati, rendendoli luminosi e morbidi. L’olio di mandorla è un ottimo elasticizzante ed è impiegato nel campo dei massaggi in quanto aiuta a ridurre e prevenire le smagliature e a combattere i pannicoli adiposi.

L’utilizzo dell’olio di mandorle dolci è indicato per adulti, per bambini e per le donne in gravidanza in quanto, essendo un prodotto totalmente naturale, non presenta particolari controindicazioni. È un olio ricco di vitamina A, E e D e di acidi grassi che lo rendono un prodotto apprezzato come idratante e ristrutturante per pelle e capelli.

L’olio di oliva

Un prodotto decisamente conosciuto e diffuso in tutte le case è l’olio di oliva che, grazie alle sue proprietà, risulta molto apprezzato per la cura della pelle, dei capelli ma anche delle unghie.

È estratto dalla spremitura a freddo delle olive ed è ricco di acidi grassi come l’acido oleico, l’acido linoleico e l’acido palmitico che contengono principi attivi dalle spiccate proprietà emollienti e antiossidanti. Grazie a questi principi attivi naturali sarà in grado di prevenire l’invecchiamento della pelle ed esaltare la bellezza e la lucentezza di capelli e unghie.

È reperibile con facilità in qualsiasi negozio di alimentari e supermercato e ha il vantaggio di essere un prodotto decisamente economico per le proprietà che è in grado di offrire.

Per la cura e l’idratazione dei capelli è consigliabile applicare l’olio di oliva sulla chioma e tenerlo in posa almeno 30 minuti prima di effettuare lo shampoo, questo aiuterà sia i capelli che la cute a ritrovare idratazione. A livello della pelle del viso, se applicato con costanza sarà un ottimo antiossidante e idratante e migliorerà notevolmente l’aspetto delle rughe.

Ultimi articoli

geloni

Geloni

Geloni: cause, sintomi e trattamento I geloni, noti anche come eritema pernio o perniosi, sono

Ottimizzato da Optimole